LiveRamp Updates

LiveRamp acquisisce DataFleets, consolidando così la leadership nella tecnologia per la tutela della privacy

February 8, 2021  |   Anneka Gupta

Sentiamo spesso questa domanda: “Come posso ottenere il massimo dai miei dati e tenerli al sicuro?” Per rispondere, i clienti devono considerare il tipo di dati, come sono stati raccolti, dove sono archiviati, cosa è stato comunicato ai consumatori e quali dati possono uscire dalla tua azienda. Queste sono aree difficili in cui muoversi, in quanto la protezione dei dati non è sempre applicabile allo stesso modo per tutti.

Lavoriamo con aziende di tutto il mondo per definire e implementare una strategia di dati per le loro esigenze di business attuali e future. Ecco perché siamo entusiasti di condividere come stiamo espandendo la nostra infrastruttura collaborativa e sicura di dati, in modo da poter offrire una maggiore connettività di tali dati, ovunque essi siano, mantenendo, al contempo, il pieno controllo sugli stessi.

Oggi siamo orgogliosi di annunciare di aver stipulato un accordo definitivo per acquisire DataFleets. Le tecnologie di DataFleets offrono un set di nuova generazione di controlli dei dati a tutela della privacy, analizzando e rimuovendo le barriere all’accesso e all’utilizzo dei dati, eliminando la necessità di copiare o spostare i dati in un’altra posizione per la loro elaborazione. In poche parole, la tecnologia rivoluzionaria di DataFleets mantiene utili ​​i dati privati e privati i dati utili.

Tecnologia per la privacy di nuova generazione per analytics e collaborazione sui dati

Durante una passeggiata e una chiacchierata -con il dovuto distanziamento sociale -David Gilmore, CEO e co-fondatore di DataFleets, ha evidenziato come tra cinque anni, guardando indietro, penseremo che fosse assurdo che le aziende fornire tabelle complete di dati ai team di analisi. Il suo team ha escogitato una doppia soluzione per consentire agli analisti di accedere in modo sicuro e protetto ai dati di cui hanno bisogno senza doverli spostare o esporre informazioni sensibili a minacce:

  • Privacy: DataFleets fornisce un meccanismo di privacy che consente agli utenti di controllare e configurare l’accesso, consentendo l’analisi di un set di dati senza accesso ai dati a livello di riga
  • Federazione: la tecnologia per la privacy di DataFleets consente ai database di essere collegati in modo sicuro tra piattaforme cloud, infrastrutture e aree geografiche e accelera la condivisione dei dati con fiducia configurabile, in modo che i dati utilizzati nell’analisi non debbano più essere centralizzati o specificamente autorizzati e predisposti per l’uso

Le soluzioni di DataFleets integrano diverse tecnologie avanzate per la privacy, offrendo agli utenti una flessibilità senza precedenti nella configurazione dei controlli sulla privacy, come richiesto dalle loro esigenze di elaborazione e dati.

Abbiamo immediatamente riconosciuto di essere allineati, in quanto vogliamo abilitare l’utilità dei dati  e la libertà di scelta per i proprietari dei dati di impostare parametri appropriati per l’accesso: un principio fondamentale sul quale abbiamo costruito la nostra infrastruttura di collaborazione dati, LiveRamp Safe Haven. A differenza delle soluzioni esistenti che hanno adottato un approccio unico per tutti, i prodotti e le piattaforme LiveRamp, migliorati con la tecnologia DataFleets, forniscono alle aziende opzioni più flessibili per la collaborazione su dati distribuiti.

Sblocca nuove modalità di analytics basate sulla privacy

Le aziende si affidano più che mai ai dati e all’analisi per guidare le decisioni importanti. Lavorando con sia aziende multinazionali, che coloro che cercano di entrare in nuovi mercati, abbiamo identificato una crescente necessità per i team di collaborare non solo internamente in diverse aree geografiche, ma anche con partner che potrebbero essere basati ovunque, per ottenere un vantaggio competitivo globale. La tecnologia di apprendimento di DataFleets consente alle aziende di analizzare i dati ovunque essi siano e attraverso silos, come se fossero tutti in un database.

In questo contesto, gli analisti possono valutare in modo sicuro e protetto i dati di cui hanno bisogno attraverso la nuova combinazione di DataFleets di tre classi di tecnologie di calcolo che migliorano la privacy (indicate da Gartner come una delle principali tendenze tecnologiche per il 2021):

  1. Ambienti affidabili che proteggono i dati e abilitano l’analisi, assicurando che nessun dato sensibile lasci l’ambiente
  2. Decentralizzazione che consente l’analisi su set di dati distribuiti senza richiedere che siano aggregati
  3. Elaborazione sicura per crittografare i dati e gli algoritmi prima dell’elaborazione dei dati

L’approccio olistico di DataFleets alle sfide per la collaborazione sui dati combina diverse tecnologie all’avanguardia, le quali possono essere configurate in base alle esigenze aziendali. Ciò consente agli utenti di mantenere al primo posto la privacy e la sicurezza, oltreché di di massimizzare l’utilità dei dati tra le differenti parti, il tutto in modo semplice ed efficace

Sbloccando le informazioni sui dati senza compromettere il controllo, la sicurezza e la privacy, DataFleets rende più facile per i team creare connessioni intelligenti tra i set di dati e migliorare la customer experience.

Mantieni il controllo su dati sensibili in aree geografiche, entità e settori

La tecnologia di DataFleets non solo è in grado di adattarsi oltre i confini alle legislazioni, ma ha anche progettato la privacy nella sua infrastruttura. Questo amplierà e promuoverà le offerte di LiveRamp in aree geografiche e settori altamente regolamentati, come quello sanitario e i servizi finanziari.

Un esempio tempestivo è l’uso di DataFleets in una recente iniziativa di ricerca per il COVID-19: un consorzio di ricerca accademica e diverse istituzioni sanitarie utilizzano DataFleets per accedere al più grande database clinico ospedaliero di pazienti con COVID-19 negli Stati Uniti, senza trasferire dati a terze parti. La partnership consente a ricercatori e medici di produrre rapidamente nuove prove per migliorare la sicurezza e la qualità delle cure per i pazienti affetti da COVID-19, fondamentale nella riduzione del tasso di mortalità per la malattia.

Mantieni il vantaggio sulla concorrenza

Secondo una ricerca che LiveRamp realizzata tramite il Gruppo Winterberry, il 70% dei dirigenti intervistati negli Stati Uniti e nel Regno Unito sta attualmente collaborando, o prevede di collaborare, con altre organizzazioni per condividere dati di prima parte per approfondimenti, attivazioni o misurazioni.

Attraverso l’acquisizione di DataFleets e l’incorporazione della sua tecnologia nei prodotti e nelle piattaforme di LiveRamp, crediamo che le aziende che esplorano soluzioni di collaborazione sui dati possano mantenere la privacy dei consumatori in prima linea, accelerare le innovazioni pianificate per la customer experience ed essere in vantaggio rispetto alla concorrenza.

Se desideri scoprire come la tecnologia di collaborazione dati di LiveRamp può soddisfare le tue esigenze aziendali, visita la nostra pagina web Safe Haven o inviaci un’e-mail a info@liveramp.com.

Anneka Gupta